Tag: decrescita

dohab.it casa e lavoro

Living as a service: immaginare la casa come un software aperto

Abbiamo spesso parlato di “DoHab – Abitando si impara” come di un progetto aperto alla sperimentazione di nuove forme dell’abitare, riconoscibile  nella definizione di LaaS – Living as a Service che ci collega ad una economia basata sulla adesione attraverso una quota associativa (o cooperativa). Living as a Service (LaaS) is one of the most rapidly expanding and notable sectors of the subscription economy. LaaS, like… Read more →

999 oggetti

Abitare contemporaneo: in Triennale 999 domande

Kilowatt Bologna, insieme a LaPrimaStanza e puntomov, con il contributo di Confcooperative Lombardia e Coop Italia, partecipa con DISPOSOMACHIA. Lo spettacolo dell’accumulo: una raccolta di oggetti che raccontano il passaggio tra accumulazione e vivere leggero nell’abitare contemporaneo. Disposomachia è una raccolta di oggetti che racconta il passaggio tra questi due mondi. Una raccolta di oggetti e delle loro storie. L’installazione prenderà forma con il passare dei giorni e dei… Read more →

La rivoluzione silenziosa delle zone rurali della Catalogna

La Spagna sta vivendo un momento di trasformazione sociale che in molti casi ha come scenario le aree interne della Catalogna. La stessa tendenza si sta registrando anche se in tono minore in Italia, ma cosa si può fare per agevolare chi vuole tornare a popolare le zone rurali? “Viure Rural” (Vivere rurale) è una   piattaforma virtuale che collega a risorse e… Read more →

Decrescenti per caso o viaggiatori consapevoli?

siamo diventati “Decrescenti per caso”.
Come i “Turisti per caso” abbiamo iniziato un viaggio e lo abbiamo impostato seguendo i consigli di chi è già arrivato dove vogliamo arrivare noi, confrontandoci con ecovillaggi, comunità intenzionali e reti sociali.
Non siamo Syusy e Patrizio ma durante il nostro viaggio, anche noi cerchiamo di rendere costantemente partecipi le persone che conosciamo delle nostre esperienze, cercando di invogliarle a seguirci.
Anche in questo viaggio si può liberamente scegliere tra l’albergo all-inclusive e la sistemazione “low cost” che però ti fa conoscere “la vera vita”. Read more →

Top